Praga

Vacanze a Praga

Loading...

Newsflash

casa Romanica a Praga
 
Default screen resolution  Wide screen resolution  Increase font size  Decrease font size  Default font size 
You are here:    
Il Clima PDF Print E-mail
Il clima a Praga, temperatura e periodo migliore per visitare Praga

Clima di Praga

Praga si trova in una posizione di passaggio tra il clima marittimo e quello continentale, quindi il clima è costituito da estati calde e piovose, da inverni freddi e nevosi e, in generale, da condizioni meteorologiche variabili.
 Nel bel mezzo dell’estate a Praga la colonnina di mercurio può segnare da circa 12°C fino a 22°C. Da dicembre a febbraio le temperature calano precipitosamente.
Il clima è caratterizzato da cambiamenti repentini ed estremi, e se d'estate a volte si superano i 35°C, d'inverno si può arrivare anche a -20°C.
In questa nazione  non esiste una stagione secca, ma nel periodo che va da gennaio a marzo le precipitazioni  (che in questi mesi consistono soprattutto in neve) sono meno di un terzo di quelle che si registrano durante la stagione più umida, da giugno ad agosto.
A gennaio la media dei giorni 'piovosi' (circa due su cinque) è la stessa dei mesi estivi. Le lunghe, calde e assolate giornate estive spesso sono interrotte da temporali improvvisi e violenti. Maggio e settembre sono i mesi con il clima più gradevole, quindi i più adatti per visitare la città anche se molto affollata proprio per tali motivi.

 
< Prev   Next >